Il corso triennale in Mediazione Linguistica offre la possibilità di studiare nove lingue tra europee ed extraeuropee. La prima lingua obbligatoria è la lingua inglese. Per la seconda lingua si può scegliere tra francese, spagnolo, russo e tedesco. Per la terza lingua è possibile scegliere anche arabo, cinese, giapponese e portoghese brasiliano.

I ANNOCFU

Prima lingua

Lingua inglese con mediazione linguistica scritta e orale

Seconda lingua

Una delle seguenti lingue: francese, spagnolo, tedesco, russo, con mediazione linguistica scritta e orale

Corsi obbligatori

Linguistica italiana I (9 crediti), Linguistica generale (9 crediti), Economia (6 crediti)

Corsi opzionali – terza lingua

Lingua russo, tedesco, spagnolo, francese, portoghese-brasiliano, cinese, arabo o giapponese (6 crediti)


II ANNO

18


18



24



6

Prima lingua

Lingua inglese con mediazione linguistica scritta e orale

Seconda lingua

Una delle seguenti lingue: francese, spagnolo, tedesco, russo,

con mediazione linguistica scritta e orale

Corsi obbligatori

Linguistica italiana II (9 crediti), Geografia e turismo (9 crediti),

Teoria della traduzione (9 crediti)

Corsi opzionali – terza lingua

Lingua russo, tedesco, spagnolo, francese, portoghese-brasiliano, cinese, arabo o giapponese (6 crediti)


III ANNO

18


18



27



6

Prima lingua

Mediazione linguistica scritta e orale

Seconda lingua

Mediazione linguistica scritta in una delle seguenti lingue: francese, spagnolo,tedesco, russo

Corsi obbligatori

Diritto (6 crediti), Cultura e letteratura italiana (6 crediti)

Corsi opzionali – terza lingua

Lingua russo, tedesco, spagnolo, francese, portoghese-brasiliano, cinese, arabo o giapponese (6 crediti)

Potenziamento linguistico in lingua russa (i potenziamenti variano di anno in anno) 


Tesi

Tirocinio

18


9



12


6





6

3